Tenuta

"La natura non fa mai nulla di inutile"

— Aristotele

Un'oasi di quiete immersa nella campagna modenese

dove coltiviamo Lavanda di Modena® e Uve per la produzione di mosto cotto e vino Lambrusco

L’Azienda Agricola Tenuta Del Cigno è immersa nelle campagne modenesi: viene fondata nel 1975 dalla famiglia Malpighi, titolare dell’omonima storica Acetaia.
Un’antica proprietà risalente ai primi del ‘500 si è trasformata nel corso degli anni in un luogo incantevole dove si estende principalmente la coltivazione della Lavanda di Modena® e di Uve Lambrusco di Modena, Trebbiano di Spagna e Trebbiano di Modena per la produzione di mosto cotto e di Lambrusco di Modena.
Il mosto cotto che otteniamo da una selezione accurata delle nostre uve è l’unico ingrediente necessario per ottenere l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, che la nostra famiglia con passione e antica sapienza produce dal 1850 lasciando che questo indugi lentamente all’interno delle storiche batterie di botti.

Oltre dieci ettari di terreno fanno da cornice a questa oasi di quiete punteggiata da alberi secolari, che un tempo era zona di migrazione dei cigni: da qui, il nome della Tenuta oggi abitata anche da pregiati Cigni neri e Cigni bianchi selvatici.

La passione, il lento scorrere del tempo, il rispetto della terra in cui viviamo e della natura che, come sosteneva Aristotele, “non fa mai nulla di inutile”, sono il filo conduttore che guida la nostra azienda. 

Abbiamo anche arnie di api che producono miele biologico ed un orto alla francese, dedicato alla coltivazione di piante ornamentali e commestibili.
Completano la Tenuta il campo per la coltivazione della senape, alberi di melograno e noci, erbe aromatiche: santolina, maggiorana, aneto, cerfoglio, coriandolo, erba noce pimpinella, borragine, maggiorana, origano telea cubana, timo, melissa, ruta, girasole nano, stevia brasiliana, erba luigia. 

Per la salvaguardia dell’ambiente e in sinergia con gli obiettivi dell’Agenda 2030, ci concentriamo sul risparmio energetico, attraverso l’impiego di energia rinnovabile fotovoltaica, e sul risparmio idrico attraverso un razionale impiego dell’irrigazione.

800 anni di storia

La nostra storia

Famiglia Malpighi

1200

Famiglia Malpighi

Le origini della famiglia Malpighi risalgono al 1200

trattino

1500

Podere Bocchetta

La famiglia Malpighi eredita alle porte di Crevalcore un'antica proprietà

Podere Bocchetta
trattino

1975

Azienda agricola

Viene fondata l'zienda agricola Tenuta del Cigno

Azienda agricola
trattino
Lavanda di Modena®

2020

Lavanda di Modena®

Nasce e viene depositato il marchio Lavanda di Modena®

Vieni a trovarci …scoprirai la bellezza di un luogo unico 

Tutti i giorni dell’anno, su prenotazione, effettuiamo visite guidate alla scoperta dei meravigliosi spazi della nostra Tenuta.
Durano da un minimo di 30 minuti ad un massimo di un’ora e includono:

  • visite alle antiche acetaie e spiegazione delle tecniche produttive dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP
  • visita a tutti gli spazi dell’azienda agricola: vigneto, lavandeto, orto alla francese, etc.
  • degustazione guidata dei prodotti dell’azienda agricola e possibilità di acquistarli

    0
      0
      Il tuo carrello
      Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop